The Water We Want #l’acqua che vogliamo – Concorso per le scuole

Pubblicato da museonavigazione il

Siamo lieti di condividere il concorso educativo ideato dalla Rete Globale UNESCO dei Musei dell’Acqua (Global Network of Water Museums, acronimo: WAMU-NET) della quale fa parte il MUBA, il Museo dei barcari di Battaglia Terme.

The Water We Want (acronimo: WWW), ovvero il 1 ° concorso a premi per giovani WAMU-NET UNESCO-IHP , è pronto per iniziare il suo viaggio intorno al mondo!

Con questo concorso la Rete Globale UNESCO dei Musei dell’Acqua intende collegare le attività educative svolte dai propri membri in tutto il mondo, coinvolgendo attivamente i giovani visitatori come narratori e attori consapevoli del proprio “futuro liquido”: dall’Europa alla Cina, dall’India all’Africa e alle Americhe.

Il concorso è rivolto a scuole, istituti didattici (sia formali che informali) e organizzazioni della società civile in tutto il mondo ed è limitato a due categorie di età: studenti di età compresa tra 6 e 12 anni (istruzione primaria) e 13-18 anni (istruzione secondaria).

L’argomento scelto per la 1^ edizione del concorso a premi WWW è, in relazione al tema della Giornata Mondiale dell’Acqua del 2020 (World Water Day), “Acqua e cambiamenti climatici“.

Il concorso mira a coinvolgere il pubblico dei giovani visitatori dei musei dell’acqua di tutto il mondo, invitandoli a esplorare in modo creativo l’importanza cruciale del nostro patrimonio idraulico ereditato, partendo da alcune riflessioni:

Quali storie possono raccontare ragazzi e giovani di tutto il mondo riguardo ai patrimoni idraulici che hanno ereditato?

Come rappresentare al meglio le sfide ambiziose poste dall’Agenda 2030 e l’attuazione degli OSS?

Quali piccoli gesti rivoluzionari quotidiani possono contribuire a migliorare la protezione di tutte le acque e a una loro gestione più sostenibile e condivisa?

Come possiamo modificare le narrazioni “negative” sul cambiamento climatico attraverso soluzioni pro-positive e concrete per affrontare la crisi idrica globale?

Bambini e giovani partecipanti in tutto il mondo sono invitati a lavorare in collaborazione con le loro istituzioni scolastiche e inviare una foto, un disegno o un breve video per avere la possibilità di essere presenti in una mostra globale online e vincere uno dei sei premi in denaro finali!

Le presentazioni devono essere inviate entro il 15 marzo 2020 via e-mail o inviate per posta al Museo della Navigazione Fluviale (info@museonavigazione.eu o via Ortazzo, 63 Battaglia Terme 35041 – PD), in quanto membro affiliato a WAMU-NET.

Fra tutte le opere che il Museo raccoglierà, verranno selezionate le 6 più meritevoli suddivise fra fasce di età e le tre possibili tipologie di opere ammesse. Le stesse saranno esposte nella mostra digitale ONLINE che verrà inaugurata il 22 Aprile 2020 presso la sede UNESCO di Parigi.

Ciascun concorrente ammesso alla mostra online riceverà un prestigioso Certificato di Partecipazione firmato dal Direttore dell’UNESCO-IHP, dal Presidente della Rete Globale dei Musei dell’Acqua e dal direttore del Museo della Navigazione Fluviale.

Tutte le informazioni sul sito: Water Museums Global Network

Regolamento completo del concorso “The Water We Want” – versione ITA

Per ulteriori informazioni contattare: Museo della Navigazione Fluviale

info@museonavigazione.eu all’att. di Sonia

oppure al numero 049 525 170


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com