Raduno Annuale Barcari della Navigazione Interna

Pubblicato da museonavigazione il

Domenica 17 Novembre 2019

Battaglia Terme diventerà capitale dei barcari della navigazione interna.

Oltre 100 barcari, in rappresentanza dei colleghi, arriveranno da tutte le città fluviali italiane per il raduno annuale, fissato quest’anno a Battaglia Terme in occasione del ventennale della inaugurazione del locale Museo della Navigazione Fluviale, un gioiello di livello europeo.

Come un tempo, Battaglia Terme tornerà ad essere il centro di riferimento dei naviganti che, oggi, ripercorrono come lavoro le antiche vie di navigazione, tra i Colli e la laguna di Venezia e lungo le aste navigabili dei principali corsi d’acqua e specchi lagunari e lacustri dal Po alla laguna di Grado e oltre.

Le imbarcazioni sono diventate motorizzate. Il trasporto merci è stato sostituito da passeggeri dediti al turismo fluviale, amanti della cultura e dell’ambiente raggiunti per via acquea. A bordo, però, si respira lo stesso fascino dei secolari burci in legno mossi dal vento sulle vele o dal flusso della corrente a seconda (a favore), trainati con i cavalli dagli argini o spinti dai remi.

L’attività della navigazione fluviale è in piena espansione. Sempre più turisti vogliono fare l’esperienza.
Battaglia Terme offre tutto questo, e di più.

E’, infatti, uno storico borgo fluviale medievale, attraversato dal canale pensile navigabile più antico d’Europa, dotato della conca di navigazione col salto d’acqua più alto d’Italia (7,5 metri). E’ stata uno dei 3 porti interni più importanti d’Italia fino agli anni ’60 (Mantova, Battaglia, Venezia), è sede di monumentali ville venete, tra le quali Villa Selvatico e il Castello del Catajo (www.castellodelcatajo.it).

Vent’anni fa fu inaugurato a Battaglia Terme il Museo civico della Navigazione Fluviale fondato proprio dai barcari del posto, a memoria dell’epopea della navigazione commerciale interna. E’ lo scrigno dei saperi di un mestiere (il barcaiolo) dai mille mestieri. Attraverso le barche è passata la civiltà dell’uomo. Molte barche sono passate per Battaglia.

I barcari di oggi si ritrovano, domenica 17 novembre, a Battaglia Terme per un momento di gioiosa condivisione delle esperienze e di convivialità, alla fine della stagione lavorativa.

Il pubblico potrà incontrare i barcari al mattino, nel corso delle cerimonie e della visita al Museo, secondo il programma allegato.

Scarica il programma della manifestazione.

Leggi l’articolo Inaugurazione del monumento al canale navigabile pensile più antico d’Europa.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piscine Personalizzate Treviso Siti web e Agenzia Comunicazione Padova