“Il filo racconta…Andar per acque” mostra di ricami a Battaglia Terme

Pubblicato da museonavigazione il

In occasione di “Natale Euganeo tra Colli e Canali”, il mercatino di Natale a Battaglia Terme in programma domenica 1 dicembre 2019, il MUBA, il Museo dei Barcari, organizza la mostra “Il filo racconta…Andar per acque” con i ricami di Flavia Bordin.

La mostra sarà esposta dal 1 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 in via Terme, nelle vetrine Lucchiari, al Ponte dei Scaini.

L’esposizione è dedicata ai ricami dell’artista Flavia Bordin, splendidi lavori di fine manualità, che raccontano l’andar per acque fortemente legato alla nostra tradizione. Paesaggi fluviali e lagunari, barche e marinai rappresentati in pezzi unici, realizzati a mano, per una mostra al Museo Nazionale di Chioggia.

Il Museo dei barcari è lieto di promuovere la bellezza artistica di queste opere, che oltre ad essere collegate alla storia del Museo, sono molto legate anche alla storia di Battaglia Terme.

Il merletto di Battaglia tra le due guerre del XX secolo era giunto ad occupare circa un migliaio di lavoranti a domicilio sparse in tutto il circondario da Pernumia a S. Pietro Viminario, da Pozzonovo a Monselice e a Due Carrare. Questo merletto si distingueva per essere una tipologia particolare con una predilezione per l’ornato-figurato.

Paolo Francesco Zatta dal sito BattagliaTermeStoria

E la rete che serve a imprigionare il mare, e la vela che fa baruffa col vento, e sotto ai piedi la barca, casa che non sta ferma. E poi acqua dappertutto, acqua docile, acqua irritata, tempesta e rabbia.

Per ricordare tutto ciò, i rii e i canali, le lagune e le rive, le barche e i marinai fatti entrambi di legno duro e callo, presento questa mia mostra di figure… disegnate col filo da ricamo. Pare fragile il filo, facile a spezzarsi, ma quando si stringe alla stoffa diventa tenace, e dura. Così il filo e il canapo da ormeggio quasi si somigliano, sono fratelli nella quotidiana fatica di aggrapparsi alla vita.

Flavia Bordin

Impegnata nella difficile arte del ricamo, Flavia Bordin è alla continua ricerca di nuove tecniche per approfondire temi diversi. Dal 2008 fa parte dell’associazione culturale “Dolci Ricami” di Ponte San Nicolò, dove frequenta corsi di aggiornamento. Ha partecipato a diverse mostre tematiche e a concorsi nazionali. Sue opere sono state pubblicate su «Rakam», rivista specializzata del settore. Le opere sono state esposte per una precedente mostra in collaborazione con il Museo Nazionale di Chioggia.

In occasione del Mercatino di Natale di Battaglia Terme, da domenica 1 dicembre, sarà possibile visitare anche Presepio sull’acqua, allestito a bordo del Burceto Rialto, imbarcazione da trasporto merce in legno, costruita circa 50 anni fa, salvata (dal gestore del Museo, l’associazione TVB) dalla dismissione e conseguente smantellamento, ceduta gratuitamente da Scalo fluviale Coop (Tronchetto), precedente proprietaria.

Ora, privo di motore, il Burceto è vogato alla veneta, come facevano i barcari di un tempo.

Vi ricordiamo inoltre che il Museo dei Barcari è aperto dal mercoledì alla domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30.

Locandina mostra Flavia Bordin

Locandina Mercatino di Natale a Battaglia Terme


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com