I Re Magi in viaggio verso il Presepio di Battaglia Terme

Pubblicato da Museo della Navigazione Fluviale Battaglia terme - Padova il

Pur con tutte le difficoltà per i viaggi in periodo di lockdown, anche quest’anno i Re Magi, portando i loro doni, faranno visita al bambinello Gesù, al presepio fluviale nel Canale a Battaglia Terme, realizzato dal locale Gruppo Presepisti guidato dalla prof.ssa Lucia Boaretto.

È una Sacra rappresentazione d’acqua, presente da oltre 25 anni, che si è rinnovata ulteriormente.

Foto 1

In particolare i Re Magi arrivano, in questo singolare 2020, a bordo di “Arcaluna”, storica barca realizzata con materiali riciclati dall’artista Vittorio Riondato,  donata al Museo della Navigazione Fluviale di Battaglia Terme.

Il “peota” (capitano esperto nella navigazione del posto) Loris Verganesi  (foto1) ha agevolato le operazioni di entrata nel porto fluviale di Battaglia Terme rimorchiando “Arcaluna” ed il suo prezioso carico.

Foto 2

Ora la barca è già in ormeggio (foto 2), fra le altre imbarcazioni messe a disposizione dal Museo della Navigazione Fluviale e dall’associazione TVB che lo gestisce.
Passato il doveroso periodo di quarantena preventivo a bordo, come si faceva un tempo in tutti i porti, i Re Magi, puntuali il 6 gennaio, potranno consegnare i loro doni al bambino Gesù con la speranza di un 2021 di grande felicità per tutti.

Il presepio fluviale sarà visitabile fino a metà gennaio a Battaglia Terme.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piscine Personalizzate Treviso Siti web e Agenzia Comunicazione Padova Accademia del barman - Corsi per Barman, Corsi Bartender Pachira Bar - Bar a Monselice