Firma la petizione per il dragaggio dei canali Rialto e Vigenzone e salva il Museo dall’alluvione!

Pubblicato da Museo della Navigazione Fluviale Battaglia terme - Padova il

Il 18 maggio ICOM celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale dei Musei!

Con il tema “I musei hanno il potere di trasformare il mondo attorno a sé” quest’anno i musei e le loro comunità sono invitati a far conoscere il passato e ad aprire le menti a nuove idee.

In occasione di questa importante giornata, l’associazione TVB – Traditional Venetian Boats, attuale gestore del Museo della Navigazione Fluviale di Battaglia Terme, in collaborazione con l’associazione “Remada a Seconda“, indirizza alla Regione Veneto, ente competente, nella persona della Vice Presidente avv. Elisa De Berti, anche per il suo ruolo di assessore alla navigazione interna e portuale, la

Petizione “per la pulizia, il risezionamento e il dragaggio dei canali navigabili Rialto e Vigenzone”.

Oggi, in Battaglia Terme, la Regione Veneto, è impegnata in un importante investimento: la manutenzione straordinaria della centenaria (1923-2023) conca di navigazione e la sua automazione con il controllo in remoto (a distanza).
A valle della conca, nel mandracchio inferiore, nel tratto navigabile del canale Rialto, e fino alla confluenza nel canale Vigenzone, gli effetti del mancato sistematico intervento – da decenni – di pulizia, risezionamento, e dragaggio si osservano, ancora di più a causa della drammatica siccità.
Abbiamo, quindi, un doppio problema: per la navigazione e per la sicurezza idraulica. Inoltre, la mancata cura sistematica incide sulla percezione del decoro ambientale e paesaggistico.
E’ importantissimo che la Regione Veneto, ente competente, intervenga rapidamente nel dragaggio del letto dei canali, anche per non vanificare l’utilità del grande lavoro in corso alla conca di navigazione.
Vogliamo navigare in sicurezza e dare sicurezza agli abitanti del quartiere dell’Ortazzo, dove ha sede il nostro Museo della Navigazione Fluviale, contro i rischi di esondazione. Ricordiamo bene l’allagamento del Museo, nel 2014, con un livello d’acqua al suo interno di oltre 60 centimetri.

Riprendere le attività, di un tempo, di pulizia, risezionamento, dragaggio, in modo sistematico, vuol dire recuperare la capienza del bacino fluviale, in una misura utile a contenere le piene ed evitare le esondazioni.

Il Museo della Navigazione Fluviale invita tutti a firmare la petizione indirizzata al Vice-Presidente della Regione Veneto, Assessore Elisa De Berti, e a sostenere il Museo!

Leggi la petizione

Scheda fotografica a supporto

Come firmare?

Il occasione della giornata internazionale dei Musei, da lunedì 16 maggio a venerdì 20 maggio ti aspettiamo al Museo per mettere la tua firma!

Su prenotazione, per tutta la settimana, sarà possibile usufruire della visita guidata breve (30 minuti) al costo di 5,00€ a persona.

Vieni a firmare la petizione per la pulizia, il risezionamento e il dragaggio dei canali navigabili Rialto e Vigenzone e visita il tuo Museo!

Per prenotare la tua visita:

chiama il nr. 049 525170

oppure scrivi a info@museonavigazione.eu

Se non puoi passare a Battaglia Terme allora SCARICA IL MODULO E FIRMA LA PETIZIONE comodamente da casa!

Successivamente dovrai scansionarla (o fare una foto di buona qualità) ed inviarla a info@museonavigazione.eu.

Altre eventuali adesioni, da te raccolte, saranno più che benvenute!

Con la tua solidarietà aiuterai il Museo e la sua comunità a raggiungere questo importante obiettivo!

Ti aspettiamo!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Siti web e Agenzia Comunicazione Padova Accademia del barman - Corsi per Barman, Corsi Bartender