Foto storiche sulla Navigazione Fluviale

Clicca sulle miniature per ingrandire le foto

Il classico natante adibito alla navigazione interna sui fiumi e i canali del nostro territorio era il burcio. Tradizionalmente costruito in legno, era dotato di fondo piatto e di due vele dette “al terzo”, perché il pennone più alto era accostato all’albero a circa un terzo della sua lunghezza.  Le sue dimensioni erano le seguenti: lunghezza dai 22 ai 30 metri e oltre; larghezza da 4,5 a 6,7 metri e una portata da 800 a 2200 quintali. Questa imbarcazione diventò nel tempo il simbolo della navigazione fluviale, grazie alla sua grande diffusione e alla capacità di saper soddisfare particolari esigenze dovute alla varietà di merce da trasportare e alla diversità di vie d’acqua da percorrere.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com